Realizzare una parete in vetromattone: caratteristiche, dimensioni e posa

Negli spazi che abitiamo tutto concorre a rendere gli stessi accoglienti, vivibili, confortevoli e belli da vedere: l’arredo, le tinte utilizzate, i materiali, la luce e la suddivisione dei vani.

È dunque l’insieme degli elementi a contribuire alla realizzazione di una casa piacevole.

Tra di essi la suddivisione degli ambienti e la luce rappresentano due elementi fondamentali: sono in grado di migliorare o peggiorare, di amplificare o diminuire la visione, di modificare in maniera sensibile la percezione degli spazi stessi.

Proprio per questo motivo, l’adozione di sistemi di partizione non particolarmente invasivi, ma diafani e leggeri, può contribuire in maniera determinante alla resa dell’ambiente.

Vetromattone Seves Glassblock
Stiamo parlando delle pareti in vetromattone, elementi divisori caratterizzati dalla presenza di mattoni in vetro, tenuti insieme, nella posa tradizionale, da un legante a base cementizia e barre in acciaio posizionate nelle fughe, atte ad assicurare tenuta e stabilità nel tempo.
Le pareti in vetromattone costituiscono, allo stesso tempo, un elemento fisso, quindi assimilabile ad una parete, e un elemento d’arredo, in grado di dare un tocco di originalità allo spazio.
Oltre agli aspetti puramente estetici e spaziali, assolve a tante altre funzioni, grazie ad un continuo sviluppo delle tecnologie e un aumento delle prestazioni in termini acustici ed energetici.

Che sia quindi per arredare il soggiorno, per far filtrare la luce in un bagno cieco, per suddividere un ambiente molto grande, il mattone in vetro rappresenta la soluzione ideale in grado di coniugare estetica e funzionalità.
Adottare il vetromattone significa, infatti, dotarsi di una soluzione intelligente in grado di contribuire in maniera attiva al miglioramento, in termini di eleganza e comfort, della propria abitazione.
Caratteristiche smart del vetromattone

Seves Glassblock è azienda leader nel settore, essendo stata in grado di migliorare le caratteristiche estetiche e funzionali del vetromattone: esso non è più considerato un elemento povero, da utilizzare solo in condizioni di scarsa luce, ma rappresenta la soluzione ideale da adottare in qualsiasi tipo di ambiente.

 
L’attività di ricerca e sviluppo condotta dall’azienda ha consentito lo sviluppo di nuovi procedimenti di installazione delle pareti, di nuove malte speciali per la posa e la finitura, ed, inoltre, la riduzione progressiva delle dimensioni della fuga tra mattone e mattone a soli 2 mm; tutto ciò rende ancora più elegante e fine la struttura.

Infine, per le caratteristiche intrinseche del materiale e grazie ad alcuni accorgimenti tecnici adottati, le pareti in vetromattone offrono comfort acustico, termico, sicurezza e tenuta nel tempo.
Vetromattone colorato e decorato

Sappiamo, grazie a studi scientifici, che il colore contribuisce in maniera determinante al nostro stato d’animo: per questo è importante scegliere tinte che ben si adattano alle funzioni che negli ambienti si andranno a svolgere e che esaltino gli spazi.
Il vetromattone Seves Glassblock è disponibile in dieci tonalità e più di venti sfumature da scegliere in base al luogo di installazione, alle esigenze e al gusto: tra di esse citiamo le tinte pastello della gamma Pegasus e Pegasus Metallizzato e i colori vivaci delle gamme New Colour e Mini Collection.

Vetromattone colorato Seves Glassblock
Per ottenere delle superfici fluide è possibile inserire all’interno del mattone dei disegni, lasciando la superficie completamente liscia; in alternativa gli stessi possono essere applicati anche all’esterno, in maniera tale da offrire un effetto tridimensionale e creare un’esperienza tattile.

Vetromattone Doric di Seves Glassblock
Tra questi citiamo Doric, vetromattone 3D il cui nome e la cui superficie fanno espresso riferimento alle colonne dei templi greci; si tratta di un mattone di 30×30 cm, con scanalature parallele sporgenti verso l’esterno su di un lato e verso l’interno sull’altro.

Doric oggi si rinnova nel formato standard 19×19 cm, ideale per ambienti dinamici, moderni che però mantengono un occhio di riguardo alle linee classiche e sinuose di un tempo.
Disegni del vetromattone

Grazie a particolari tecniche di lavorazione, il disegno sul vetromattone può essere del tipo liscio, per ambienti dal gusto più classico, oppure ondulato. Quest’ultimo enfatizza i riflessi e i giochi di luce, disegnando nuove geometrie, con pareti permeabili al passaggio dei raggi luminosi e che, al contempo, non permettono allo sguardo di oltrepassare.

La particolare lavorazione interna del vetro filtra i raggi deformandone in maniera delicata la direzione, modificando i profili netti di oggetti e figure in una suggestiva composizione di ombre e forme irregolari.
Aspetti del vetromattone

La superficie del vetromattone, oltre ad essere colorata e decorata, può presentare varie tipologie di finiture, da scegliere in base alla funzione a cui la parete deve assolvere.

È possibile scegliere vetromattone trasparente, satinato su di un lato o satinato su entrambi.

Vetromattone trasparente

Il vetromattone trasparente è perfetto per gli ambienti in cui è richiesto il passaggio naturale della luce oppure per coloro i quali vogliono installare un prodotto che presenti, nella sua purezza, tutte le caratteristiche del vetro.

Vetromattone satinato

La satinatura può essere adottata su di un lato o su entrambi: nel primo caso si otterrà un’illluminazione più delicata e soffusa, ideale per gli ambienti e le superfici in cui è richiesto un passaggio della luce meno intenso e diretto. La finitura satinata su due lati rende, invece, il mattone di vetro completamente opaco, ideale per creare atmosfere rarefatte e di calda intimità, senza per questo rinunciare alla dinamicità del disegno vetro.
Dimensioni del vetromattone

I prodotti di Seves Glassblock possono essere scelti tra diversi colori, superfici, ed anche diversi formati, ideali per creare pareti lineari, ad angolo o curve, rifinite con pezzi terminali che completano in maniera elegante i bordi della struttura.

Tutto ciò per garantire la massima componibilità nella posa, trovando il motivo e lo stile che più di adatti al proprio progetto.
I formati, che partono da 19 x 9,4 x 8 cm fino ad arrivare a 33 x 33 x 12 cm, soddisfano tutte le esigenze progettuali, dai piccoli ambienti fino ad arrivare ai grandi spazi.
Luce e privacy con il vetromattone

La caratteristica principale per cui viene impiegato il vetromattone è proprio quella di dividere gli ambienti consentendo, al contempo, l’ingresso della luce: esso è ideale per ambienti in cui c’è bisogno di privacy, come bagni o stanze senza finestre, senza rinunciare alla luce naturale e risparmiando su quella artificiale.

Divisori in vetromattone Seves Glassblock
Assolvendo a queste esigenze, con i vetromattoni di Seves Glassblock è possibile scegliere anche la tipologia di superficie del mattone, trasparente o sabbiata, il colore, dunque, la quantità di luce da far filtrare e il suo orientamento.Tutto questo, studiato in base all’attività che si andrà a svolgere nella stanza.
Risparmio energetico grazie al vetromattone

Chi l’avrebbe mai pensato che un vetromattone contribuisse al comfort interno di un ambiente e garantisse il risparmio energetico?

Eppure, grazie alla presenza di una camera d’aria doppia interna ai mattoni di vetro, vengono assicurati elevati valori di resistenza alla trasmissione del calore.
Il prodotto Energy Saving dimezza la trasmittanza termica del classico mattone in vetro e permette di progettare facciate o pareti all’insegna della salvaguardia dell’ambiente e del risparmio energetico; tutto ciò grazie all’introduzione di una lastra di vetro a bassa emissività tra i due gusci che compongono il mattone di vetro e all’inserimento di gas Argon a pressione controllata.

Con questi accorgimenti viene dimezzato il valore di trasmittanza termica del mattone classico, assicurando così un ambiente bello da vedere, perché luminoso e ben strutturato, e piacevole da vivere, in quanto confortevole.

Isolamento termico vetromattone Seves Glassblock
A testimonianza delle prestazioni dischiarate, i mattoni di vetro Energy Saving, oltre ai normali test necessari per la marcatura CE secondo le norme UNI EN 1051-2, vengono sottoposti a diverse prove di laboratorio, come la resistenza alla compressione lungo il fianco del mattone, la resistenza allo shock termico, la valutazione delle caratteristiche solari, l’isolamento acustico, etc.
Isolamento acustico con il vetromattone

Abitare e lavorare in un ambiente silenzioso è fondamentale per la propria serenità, soprattutto nelle grandi città, dove l’inquinamento acustico raggiunge spesso livelli intollerabili.

Per le proprietà intrinseche del prodotto e grazie alla camera d’aria interna, le pareti realizzate con i mattoni di vetro Seves Glassblock garantiscono un buon livello di isolamento acustico partendo da un valore pari a 40dB.

Isolamento acustico vetromattone Seves Glassblock
Rispetto ai classici prodotti fonoisolanti, come il sughero o il polistirolo, che vengono celati all’interno delle pareti o posti a rivestimento delle stesse, il mattone in vetro arreda in maniera elegante, svolgendo, al contempo, la funzione di isolamento, con valori superiori alle altre soluzioni, chiaramente a parità di spessore.

Per le loro prestazioni specifiche, infatti, tali mattoni di vetro consentono di raggiungere livelli di isolamento acustico fino a 49dB, divenendo quindi ideali per ambienti ad alta rumorosità ma anche per le nostre abitazioni, garantendo un’oasi di tranquillità e spensieratezza.
Il vetromattone: dove rivolgersi?

Seves GlassblockSeves Glassblock è azienda leader nel settore del vetrocemento, grazie all’offerta di prodotti dai contenuti qualitativi, tecnologici e formali di altissimo profilo.

Il segreto del successo risiede, inoltre, nell’aver modificato la visione del mattone di vetro, da prodotto complementare all’industria edilizia, utilizzabile solo in situazioni di carenza di luce, a soluzione smart da adottare in qualsiasi tipo di ambiente anche per migliorarne il comfort.

Seves Glassblock ha trasferito nel mattone vetroso tutta l’esperienza e le tecnologie più avanzate, intervenendo su purezza, brillantezza, trasparenza, resistenza, considerate come singole componenti del prodotto, e vi ha aggiunto una caratteristica esclusiva, riservata in precedenza solo ai vetri più sofisticati: il colore.

About the author

ristrutturazione casa a Roma

View all posts

Lascia un commento