Proteggere i balconi dalle infiltrazioni con gocciolatoi in alluminio

Come proteggere i balconi dalle infiltrazioni d’acqua, con gocciolatoi in alluminio dal design elegante e sobrio, donando un tocco di modernità a tutta la facciata.

 

Durante la stagione invernale, quando le precipitazioni iniziano a diventare più frequenti gli sporti dei balconi e dei terrazzi sono maggiormente a rischio poiché perennemente esposti agli agenti atmosferici; per questo motivo necessitano di attente cure e di una manutenzione adeguata.

Applicazione profilo in alluminio di Progress Profiles
L’acqua proveniente dalla pioggia battente tende a infiltrarsi molto facilmente, penetrando soprattutto nella struttura e ristagnando in alcuni punti.
Non a caso le infiltrazioni d’acqua sono considerate la principale causa del danneggiamento dei sottobalconi, provocato dal rigonfiamento dei ferri d’armatura presenti all’interno del pensile balcone, con conseguente espulsione del copriferro.
I gocciolatoi metallici e la loro funzione

Proprio per proteggere i terrazzi, gli sporti balconi e per garantire un corretto deflusso delle acque meteoriche, sono stati ideati dei profili in alluminio che servono appunto ad allontanare l’acqua piovana dalla struttura portante del balcone cercando di evitare le infiltrazioni.

Profilo protettivo in alluminio per balcone di Progress Profile
Sezione di profilo protettivo in alluminio di Progress Profile
Esempio applicazione profilo protettivo in alluminio per balcone di Progress Profile
Tipo di profilo protettivo in alluminio per balcone di Progress Profile
Sezione di un profilo protettivo in alluminio per balcone di Schlüter®
Profilo protettivo in alluminio per balcone di Progress ProfileSezione di profilo protettivo in alluminio di Progress ProfileEsempio applicazione profilo protettivo in alluminio per balcone di Progress ProfileTipo di profilo protettivo in alluminio per balcone di Progress ProfileSezione di un profilo protettivo in alluminio per balcone di Schlüter®

Un’azienda molto rinomata nel campo dei profili in alluminio, che realizza anche prodotti di questo tipo, è la Progress Profiles, con una serie di profili in alluminio, di finitura e protezione pensati appositamente per i bordi frontali in cemento di terrazze e balconi.
Uno di questi modelli prende il nome di Proterrace Drain.

Le parti in alluminio costituenti i profili sono resistenti e allo stesso tempo molto leggere; inoltre, grazie alla presenza di speciali fori ad asola è facilitata l’evacuazione anche dell’acqua eventualmente già filtrata sotto la pavimentazione.

La loro funzione è quindi duplice: da un lato abbelliscono i balconi e dall’altro proteggono i bordi delle piastrelle sia a filo che sporgenti.
Proterrace PCG e DRAIN preservano le terrazze e i balconi da possibili ristagni di piogge, fungendo da sgocciolatoio e facendo defluire le acque in modo corretto. Si evitano così spiacevoli e fastidiosi ristagni.

L’azienda Progress Profiles, nel progettare questi elementi, oltre alla loro funzionalità, ha tenuto conto anche dell’aspetto estetico.

Infatti, i profili per terrazze e balconi, sono disponibili in varie misure e altezze, possono essere realizzati sia in acciaio che in alluminio e prevedono anche dei raccordi presaldati per angoli e spigoli esterni ed elementi di giunzione per unire i profili longitudinalmente.

Inoltre, questi elementi sono stati realizzati in sei colori diversi che spaziano dal marrone scuro al beige, dal grigio al bianco. Il design dei profili è curato nel minimo dettaglio e fa sì che questi sporgano il meno possibile rispetto al fino esterno del balcone, rimanendo semplicemente degli eleganti elementi decorativi dal design moderno, che assolvono però nel contempo la funzione importantissima di protezione dei balconi e delle terrazze.

Colori disponibili per il profilo in alluminio di Progress Profiles
Il profilo è munito di una aletta di ancoraggio traforata, che ne garantisce una perfetta presa con il supporto e di una parte verticale che garantisce il deflusso delle acque meteoriche e copre il bordo della pavimentazione.

Particolare profilo in alluminio di Progress Profiles
Le fasi di montaggio sono molto semplici: dopo aver scelto il profilo, in funzione dello spessore della piastrella e del colore desiderato, la prima operazione da fare è quella di fissare gli angoli esterni presaldati al massetto.

In funzione della lunghezza dello sporto balcone si dovrà tagliare a misura il profilo in alluminio, per poi raccordarlo agli angoli tramite le giunzioni e fissarlo quindi con i chiodi al supporto.
Successivamente alla fase di fissaggio del profilo in alluminio si potrà procedere con l’applicazione del tipo di impermeabilizzante desiderato, avendo cura di sigillare il raccordo con il profilo. Infine, si potrà posare la pavimentazione lasciando una fuga di circa 5 millimetri tra piastrella e profilo.

Questa fuga dovrà essere poi stuccata con un apposito silicone, scelto in funzione della natura della pavimentazione che è stata posata in opera.

Un’altra azienda accreditata e specializzata in questo settore è la Schlüter® che con il modello di profilo in alluminio BARA-RAK, propone delle soluzioni efficaci mirate a risolvere il problema delle infiltrazioni sugli sporti balcone.

profilo in alluminio BARA-RAK di Schlüter®
Una caratteristica specifica distingue questo profilo da tutti gli altri ed è un dispositivo di aggancio per la grondaia incorporato, destinato a essere posato come bordura di rivestimenti di balconi o terrazzi che già presentano un massetto in pendenza.

Il profilo BARA-RAK di Schlüter®, oltre a rifinire la zona esterna, protegge le parti esposte all’azione degli agenti atmosferici e ai deterioramenti. Anche per questa linea esistono diverse misure e colori in grado di soddisfare perfino i clienti più esigenti.

About the author

ristrutturazione casa a Roma

View all posts

Lascia un commento