Ottimizzare lo spazio con le porte rototraslanti

Le porte con apertura rototraslante sono una soluzione elegante ed ideale per risolvere i problemi di spazio in case dove la porta può ostacolare il passaggio.

Perché utilizzare le porte rototraslanti?

I moderni appartamenti di città spesso sono caratterizzati da spazi ristretti che vincolano la scelta delle porte di accesso ai diversi ambienti.

La necessità di ottimizzare gli spazi riducendo l’ingombro dell’anta di una porta tradizionale può favorire una migliore organizzazione dell’angolo cottura in cucina, oppure permettere di avere un bagno più spazioso dove inserire una vasca, o ancora un disimpegno più agevole o un armadio stagionale più grande.

 

La soluzione migliore, in alternativa alla porta tradizionale, pieghevole o scorrevole è data dalla porta rototraslante che, nelle abitazioni con difficoltà e ristrettezza di spazi, costituisce un sistema rivoluzionario capace di ridurre gli ingombri e aumentare gli spazi.

A livello progettuale è quindi possibile ridimensionare le aree di disimpegno per aumentare lo spazio utile delle stanze.
Niente più problemi di conflittualità delle ante e accessibilità più agevole.
Porte rototraslanti: caratteristiche

Le porte rototraslanti alla vista si presentano analoghe alle porte tradizionali, composte da un unico pannello, ciò che cambia è la modalità di apertura.

La caratteristica della porta rototraslante risiede in un meccanismo che, durante l’apertura e chiusura, le permette di ruotare e traslare contemporaneamente.

La porta, a differenza del modello tradizionale, non è incernierata sul fianco, ma ruota su di un perno centrale che scorre lateralmente. Il funzionamento a spinta risulta agevole esattamente come quello di una qualunque altra porta ad un battente.

Porta rototraslante- MASA
La porta rototraslante inoltre, consente la possibilità di apertura su entrambi i lati, permettendo l’entrata e l’uscita dallo stesso ambiente sempre spingendo l’anta.

Questo tipo di soluzione è particolarmente utile alle persone in carrozzella o con difficoltà motorie e risolve le problematiche legate alle vie di esodo anche negli edifici pubblici.

L’azienda MASA porte è un laboratorio artigianale specializzato nella realizzazione di porte per interni, alimentato da innovazione e ricerca sia nel design che nella tecnologia, per garantire la miglior qualità prodotto e servizio, proponendo e realizzando soluzioni personalizzate e su misura, per soddisfare le più svariate esigenze.

La produzione estremamente flessibile e la capacità di interpretare le tendenze del proprio tempo, hanno permesso all’azienda di realizzare una vera e propria realtà imprenditoriale di elevata qualità.
Porte rototraslanti: riduzione degli ingombri

L’azienda Celegon, che opera da oltre 40 anni nel settore dell’arredamento, propone soluzioni in grado di ottimizzare gli spazi, riducendo del 50% l’ingombro delle porte, con un’innovativa tecnologia brevettata.

La tecnologia ERGON® living rivoluziona il concetto di porta, offrendo già in fase progettuale nuove soluzioni alternative per risolvere i problemi relativi alla gestione degli spazi interni, delineando nuove prospettive d’arredo anche in ambienti di piccole dimensioni.
I problemi di conflittualità delle ante vengono risolti grazie alla possibilità di apertura del battente da entrambe le parti, con un movimento simultaneo di rotazione e traslazione dell’anta che determina un ingombro ridottissimo, accessibile anche per locali particolarmente ristretti.

L’intervento di posizionamento della porta rototraslante non necessita di interventi su opere murarie.

L’azienda fornisce il kit di montaggio per ogni porta dal tamburato al massello.
La tecnologia adottata non pone limiti alla fase progettuale essendo il sistema adatto a tutti i supporti come porte in legno, porte vetrate, in metallo o in plastica.
Porte rototraslanti: soluzioni per tutte le esigenze

La scelta di una porta rototraslante può essere dovuta alla necessità di movimento all’interno di spazi ridotti ma anche alla funzionalità e originalità del design che fanno bella mostra sia in interni classici che moderni, soddisfando ogni esigenza.

Oltre ad essere una valida alternativa a tutti i sistemi di apertura, senza richiedere interventi di muratura, non pone limiti alla fase progettuale.

La porta rototraslante può essere facilmente realizzata, grazie all’aiuto di un ferramentista di fiducia, mediante il kit di assemblaggio ERGON con finiture identiche alle porte presenti nella propria abitazione.

Porta rototraslante -ERGON living
L’affidabilità della porta è garantita dal superamento di severi test di prova.

Le parti in legno, cassa ad anta, devono nascere per questo utilizzo. Le difficoltà tecniche per la costruzione delle parti in legno risultano paragonabili ad una normale porta con movimento circolare.

I sistemi ERGON living sono stati studiati per garantire una facile costruzione dei componenti in legno (stipiti, pannello). La vasta gamma di ferramenta è estremamente efficace, silenziosa e occultata nelle parti in legno. Completa per tutte le applicazioni: porte standard e fuori standard, di grandi o piccole dimensioni, per ogni materiale: legno, vetro, metallo. Con accessorio Soft Opening per un fine corsa di apertura dell’anta ammortizzato.
Porte rototraslanti con sistema ERGON® living

Le porte rototraslanti che utilizzano il sistema ERGON®living, sono dotate di ferramenta completa per incontrare tutte le esigenze produttive rispettando al massimo la qualità del prodotto.
– sistema ERGON living S40: l’asta verticale di rotazione è inserita nell’anta che dovrà essere un tamburato con spessore minimo di 40 mm. Lo stipite può essere realizzato con montante accostato oppure si può utilizzare uno stipite piano.

– sistema ERGON living T.E.: l’asta verticale di rotazione è inserita nello stipite e l’anta potrà essere tamburata, in massello o vetrata, con spessore minimo di 35 mm. Di questo sistema esistono due versioni: per stipite con montante e slim per stipite piano.

Porta rototraslante: Schema di apertura
Il peso dell’anta non può superare i 70 kg. Le dimensioni limite in larghezza sono di 150 cm e in altezza di 300 cm.

La meccanica non si vede, non si sente ma c’è e funziona. Il prodotto è elegante, affidabile ed estremamente adattabile ad una produzione in serie.
Porte rototraslanti ideali per tutti

Le porte rototraslanti liberano lo spazio da vincoli dimensionali e costruttivi.
Basta la predisposizione di un normale falso telaio per installare una porta rototraslante dalle molteplici possibilità di finiture e dimensioni, silenziosa durante le fasi di apertura e chiusura, semplice da pulire, senza particolari necessità di manutenzione e capace di ampliare lo spazio degli interni a costi accessibili e per ogni esigenza.

Porta rototraslante- DIEFFE
Il caratteristico movimento simultaneo di rotazione e traslazione dell’anta durante le fasi di apertura e chiusura, riduce del 50% l’ingombro dell’anta rendendo così accessibile a tutti ogni spazio. Il movimento risulta semplice, agevole e decisamente fluido.

L’azienda DIEFFE di Reggio Emilia, progetta e installa diverse tipologie di porte rototraslanti, caratterizzate da linee pulite ed eleganti, proposte in una vasta scelta di soluzioni:
– porte a 1 o 2 ante, disponibili con diverse finiture, dal legno al laminato, e in diversi colori, tutti i modelli presentano un’intelaiatura in alluminio;

– porte in vetro, eleganti e raffinate, sono dotate di intelaiatura in alluminio e dettagli in legno o laminato, diventando un complemento d’arredo perfetto per ambienti piccoli e poco illuminati.

I prezzi economici e la velocità d’installazione rendono le porte rototraslanti accessibili a tutte le tasche e adatte ad ogni spazio.

L’azienda propone finanziamentipromozionali, su tutta la gamma di prodotti: serramenti, infissi e porte, fino a 12 mesi, con TAN 0% e TAEG 0,92%, l’offerta è valida sino al 31/12/2016.

About the author

ristrutturazione casa a Roma

View all posts