Illuminare e dividere gli ambienti con il vetrocemento moderno effetto 3d

Il vetrocemento è impiegato nell’edilizia abitativa sia come elemento strutturale sia decorativo; è adatto per interni e per esterni, isola e illumina gli spazi.

 

Caratterizzato da un’estrema versatilità, il vetrocemento, nato come materiale da costruzione usato per la realizzazione di capannoni industriali, grazie alle sue elevate qualità prestazionali, come la resistenza, la trasparenza e l’isolamento acustico, è ormai da tempo impiegato anche per l’edilizia abitativa sia come elemento strutturale sia decorativo, adatto per gli interni come per l’outdoor.

Vetromattone Seves in ufficio
Il vetrocemento è composto sostanzialmente da due strati di vetromattoni sovrapposti a formare una camera d’aria depressurizzata, legati tra loro con giunti di cemento armato.
Nel tempo ha avuto una sua evoluzione estetica e tecnologica; oggi è un elemento di grande fascino e funzionalità, soprattutto all’interno di ambienti dal sapore contemporaneo.
Effetto tridimensionale con il vetromattone Doric

Alle innumerevoli qualità che fanno del vetromattone una scelta importante per arredare, dividere e illuminare gli spazi di casa, si aggiunge un aspetto nuovo e originale: la tridimensionalità.

Seves Glassblock propone Doric, il nuovo vetromattone che con il suo disegno vetro tridimensionale aiuta a ottimizzare il passaggio della luce, con riflessi splendenti che cambiano continuamente nel corso della giornata con il diversificarsi della luce naturale.

CLICCA PER INGRANDIRE LA GALLERY
Vetrocemento Doric di Seves Glassblock in facciata
Mattone di vetro Doric installato in cucina
Vetromattone Doric di Seves Glassblock
Vetrocemento Doric per suddividere gli ambienti
Vetrocemento Doric di Seves Glassblock in facciataMattone di vetro Doric installato in cucinaVetromattone Doric di Seves GlassblockVetrocemento Doric per suddividere gli ambienti

Realizzato su misura per l’architetto Rafael Moneo che lo ha concepito come elemento caratterizzante di un’opera di architettura, la Biblioteca Universitaria gesuita di Deusto, Doric unisce lo stile classico con le esigenze minimaliste della contemporaneità, in un disegno vetro tridimensionale che definisce a rilievo il motivo delle celebri colonne doriche dei templi ellenici.

Originariamente concepito nel formato 30×30 cm Doric è oggi disponibile nel formato più piccolo di 19x19x8 cm, adattandosi anche alle dimensioni di un ambiente domestico.
In questo modo, camera da letto, ambiente bagno, living e cucina potranno divenire più luminosi grazie ai suoi motivi lineari, ai riflessi e ai giochi di luce e ombra.

L’effetto ottico creato dal disegno 3D non ha una valenza semplicemente visivo ma anche una qualità tattile capace di stimolare una differente percezione dello spazio casa, donando al contempo stile e purezza delle forme a qualsiasi ambiente.
Luminosità anche ai piccoli ambienti, con il vetrocemento 3D

La suddivisione degli ambienti e la luce sono due componenti in grado di incidere notevolmente sulla percezione dello spazio; soprattutto in contesti cittadini dove le abitazioni hanno spesso metrature ridotte, la loro funzione è fondamentale per garantire un’adeguata vivibilità degli spazi.

Seves Glassblock: il vetrocemento Doric
A tal fine, l’adozione di pareti in vetrocemento in grado di dividere e al contempo illuminare, il tutto con discrezione e nel rispetto della dovuta privacy, risultano una scelta vincente.

Il mattone di vetro Doric, nel formato 19×19 si presta bene ad essere installato anche nelle case in città, magari proprio in prossimità di angoli poco illuminati: la trasparenza e il gioco tridimensionale del mattone di vetro Doric consente di filtrare la luce naturale da una stanza all’altra. Perfetto, dunque, per illuminare bagni ciechi, cucine di piccole dimensioni, camere da letto senza finestre e corridoi angusti.
Vetrocemento per abbellire gli ambienti e mantenere la giusta privacy

Il vetrocemento è un elemento costruttivo di gran pregio perché consente di realizzare pareti luminose e al contempo sicure in quanto offrono un filtro di luce fino al 79%.
Tutto questo senza rinunciare alla privacy, garantita dalla scelta delle finiture adeguate al contesto specifico.

Doric è disponibile in tre diverse finiture: trasparente, metallizzata e satinata che permettono di regolare la quantità di luce così da ottenere il livello di privacy desiderato, fino a bloccare tutto ciò che accade al di là delle pareti.

Mattone di vetro Doric di Seves Glassblock in camera da letto
Ma le finiture di Doric hanno anche un aspetto decorativo che concorre alla creazione di una particolare atmosfera all’interno di ogni singolo ambiente, rendendo più ariosi gli spazi comuni della casa, come la cucina e il living, donando invece una luce soffusa e il giusto grado di intimità a bagni e camere da letto.

Il vetromattone è la soluzione ideale per la diffusione omogenea della luce, personalizzata da stanza a stanza e senza correre il rischio di rivelare quanto succede dietro le mura domestiche!

About the author

ristrutturazione casa a Roma

View all posts

Lascia un commento