Come progettare un intervento di ristrutturazione della facciata

Con il simulatore di facciate Rockwool, progettare un intervento di ristrutturazione facciata è più semplice, visualizzando prima tutte le possibili alternative.

Prima di progettare un intervento di rifacimento della facciata di un edificio, è possibile visualizzare sullo schermo del PC tutte le possibili alternative e scegliere quella che piace di più, con il software simulatore di facciate ROCKWOOL®.

Rifacimento facciata con simulatore di Rockwool
Siamo proprietari di una casa monofamiliare o condòmini di un edificio di cui è necessario riqualificare la facciata? L’impresa è meno impegnativa del previsto.

 

L’evoluzione delle tecnologie costruttive è arrivata infatti a semplificare e a rendere più fluidi processi che un tempo avrebbero richiesto tempi di esecuzione più lunghi, disagi temporanei per chi viveva all’interno degli edifici in ristrutturazione e un notevole sforzo di immaginazione.
Ristrutturare la facciata: tante opzioni, tutte da scoprire

Oggi, chiunque intenda ristrutturare la facciata di un edificio ha infatti a disposizione uno strumento efficace e veloce per passare in rassegna in pochi minuti svariate soluzioni, tecniche ed estetiche, da adottare in facciata.
Per valutarle, confrontarle e scegliere poi quella che più risponde alle proprie necessità e meglio soddisfa il proprio gusto.

Basta avere un computer e connettersi alla pagina web www.rockwool.it/simulatore+facciate.

Ristrutturazione facciate: il simulatore di facciate ROCKWOOL
Qui l’utente interessato trova online uno strumento appositamente studiato da ROCKWOOL, che consente in pochi secondi di riprodurre visivamente quale sarà l’effetto finale della facciata, una volta effettuato l’intervento di ristrutturazione e aver scelto tra le due diverse soluzioni per facciate: il sistema di isolamento termico a cappotto ROCKWOOL REDArt® oppure la soluzione per facciate ventilate ROCKWOOL REDAir®.
Facciate virtuali in costruzione

Come si utilizza il software?
È molto semplice e sono sufficienti pochi dati per impostare la ricerca delle soluzioni.
Se si ha a disposizione una foto della propria casa, del condominio o in generale dell’edificio da ristrutturare, basta inserirla. In caso contrario, il programma contiene vari modelli precaricati, tra i quali non sarà difficile scegliere quello che più si avvicina alla facciata dei propri sogni.

La particolarità di questo software è l’ampiezza di opzioni, anche a livello di finitura.
Ciò dà la possibilità a ciascun utente di visualizzare perfettamente l’aspetto finale dell’edificio, come se fosse già costruito. Scegliendo tra le molteplici varianti previste dal simulatore, cliccando sul tipo di rivestimento e sul colore più adatto, è infatti possibile personalizzare il proprio progetto, giocando con le numerosissime possibilità estetiche che offrono le due diverse soluzioni REDArt e REDAir.

Con il sistema di isolamento termico a cappotto ROCKWOOL REDArt® si può infatti scegliere tra ben 200 diverse tonalità di colore, differenti tipi di finitura e TRE tipi di granulometria.

Difficile non trovare la sfumatura più adatta al contesto in cui si inserisce l’edificio o quella che più si addice ai propri gusti. Potete anche provare tutte le opzioni, in tutte le combinazioni possibili: il simulatore asseconda la creatività di chi lo utilizza.

Uno dei modelli precaricati di facciata del simulatore Rockwool
Con la soluzione ROCKWOOL REDAir® per facciate ventilate, le elevate prestazioni della lana di roccia ROCKWOOL si combinano con le particolari configurazioni estetiche offerte dai pannelli di rivestimento ROCKPANEL. Scegliendo questa soluzione, si potrà scegliere tra ben sette combinazioni:

– ROCKPANEL COLOURS per dare colore alla creatività
– ROCKPANEL WOODS per un design effetto legno
– ROCKPANEL METALLICS per ricreare giochi di luce
– ROCKPANEL BRILLIANT per superfici di facciata particolarmente brillanti
– ROCKPANEL CHAMELEON uno strato cangiante per un effetto camaleontico
– ROCKPANEL NATURAL per un effetto del tutto naturale
– ROCKPANEL LINES per ottenere differenti configurazioni, giocando con le alternanze di linee

Tra le tante tipologie di soluzione l’azienda propone anche la nuova finitura Rockpanel Stone tra finiture Rockpanel

Ma non è tutto: dopo aver scelto la soluzione, il tipo di finitura, e il colore, non siete convinti perché temete, ad esempio, che in pieno sole il colore della facciata possa risultare troppo acceso e di eccessivo impatto?

Il software contiene un bottone che consente di visualizzare la finitura della facciata durante il corso della giornata, al mattino, a mezzogiorno e al tramonto.
Per non avere sorprese.
Cappotto o facciata ventilata? Rifacimento facciata per ridurre i consumi

Entrambe le alternative proposte, REDArt e REDAir, rappresentano un’ottima soluzione per riqualificare un edificio in modo intelligente: andando a migliorarne l’isolamento, lo si rende più efficiente dal punto di vista energetico.
La maggior parte del patrimonio edilizio ad oggi esistente è infatti datato e, come tale, fortemente energivoro: una premessa che è purtroppo per lo più sinonimo di consumi eccessivi e bollette pesanti.

Prospetto edifiicio, ristrutturazione facciata: ROCKPANEL BRILLIANT per facciate ventilate
Ecco perché, volendo effettuare un intervento di ristrutturazione, è più che mai necessario pensare anche al sistema di isolamento, come elemento indispensabile e indissolubile dal concetto stesso di facciata.

La lana di roccia ROCKWOOL, cuore isolante delle due soluzioni REDArt e REDAir, costituisce il materiale ideale per contenere la dispersione termica, ridurre i consumi e ottenere sensibili vantaggi in termini di comfort abitativo ottimale sia in inverno che in estate, oltre a garantire traspirabilità della facciata, protezione dell’edificio dal fuoco, durabilità ed ecosostenibilità.
Detrazioni fiscali per costi ristrutturazione della facciata

Se avete davvero intenzione di ristrutturare la facciata, non perdete tempo: le normative sempre più stringenti in materia di isolamento impongono una sempre maggior attenzione a un aspetto che riguarda da vicino tutti noi, prima ancora che come privati, come cittadini di un pianeta che reclama interventi correttivi e un uso più oculato delle risorse energetiche.

Detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie
Fino alla fine del 2017 è inoltre previsto il mantenimento dell’Ecobonus, ovvero l’agevolazione fiscale del 65% per interventi di riqualificazione finalizzati all’efficientamento energetico.

Un buon motivo per affrettare l’intervento di ristrutturazione della facciata e ottenere così dei prezzi di rifacimento più accessibili.
Simulatore facciate: uno strumento per privati, amministratori, enti pubblici

Disporre di un software come il simulatore di facciate ROCKWOOL può davvero fare la differenza, per vincere resistenze e perplessità.
Un utile strumento anche per gli amministratori di condominio che, con PC alla mano, potranno risultare più convincenti anche nel corso delle più accese assemblee condominiali.

Del resto, quando le cose si possono vedere, appaiono sotto una luce diversa, divengono più credibili e soprattutto si dispone di contenuti oggettivi da condividere e valutare.

About the author

ristrutturazione casa a Roma

View all posts